LIVIO UDERZO 0- "OBELIX"

 

Livio Uderzo Obelix
Livio uderzo Obelix

Palmares


1995 - Campione Italiano corse in salita - NSU Prinz 1000
1996 - Campione Italiano Rally storici - NSU 1000 TT
1997 - Campione Europeo salita - NSU TTS
1998 - Campione Italiano Rally Sprint - NSU TTS
1999 - Premio Silber Pfeil Audi (con Alboreto - Pirro - Capello)
2000 - Titolo Unico di Medico Pilota dell’anno
2001 - Campione Italiano ed Europeo salita - NSU Sport Prinz
2002 - Treffen Internazionale NSU Cavallino Venezia
2003 - Campione Italiano salita - NSU TTS
2004 - Campione Europeo salita - NSU Sport Prinz
2005 - Presidente Onorario NSU Club Italia

Data di nascita: Milano 27 gennaio 1951

Studi classici e Laurea in Medicina e Chirurgia specialità ORL e patologia cervico facciale.


Pilota e navigatore nei rally nazionali negli anni 70 della squadra corse GM Conrero per la Scuderia Jolly Club con le autovetture Lancia Fulvia HF, Mini Cooper e Opel Ascona.


Gentleman driver con lo pseudonimo “Obelix” a cavallo dell’anno 2000 pilotando varie autostoriche, in particolare le autovetture germaniche NSU e DKW e vincitore di numerosi campionati italiani ed europei di corse in salita e rally.


Organizzatore di eventi sportivi e culturali di autostoriche tra i quali l’Achille Varzi Day e altre manifestazioni.


Fautore della trasmissione televisiva nel 1997 “Anima Mia” con Fabio Fazio e Claudio Baglioni.

 


Organizzatore del primo raduno internazionale NSU in Italia nel 2002.
 

nsu club italia livio uderzo
Livio Uderzo registro storico quattro anelli
Livio Uderzo dkw auto union
Livio Uderzo nsu
Nino Vaccarella
Livio Uderzo al dottore volante Nino Vaccarella
Livio Uderzo il dottore volante
Livio Uderzo Obelix

© Copyright 2018 Livio Uderzo | All rights reserved. | Powered by renatogaggio.com